Schumacher, annuncio ufficiale: tifosi commossi

L’affetto nei confronti di Michael Schumacher non manca mai, il mondo della Formula 1 si stringe intorno a lui con un bel gesto

L’ex campione Michael Schumacher ha fatto la storia della Formula 1, i sette titoli mondiali conquistati sono stati da esempio per le nuove generazioni di talenti. L’ultimo annuncio è la conferma della grande stima nei confronti del tedesco.

Annuncio commovente su Schumacher
Schumacher concentrato dai paddock (LaPresse) – tshot.it

La battaglia di Michael Schumacher prosegue, da dieci anni sta lottando per migliorare le sue condizioni di salute dopo il gravissimo incidente avuto in montagna. L’impatto sulle piste di Meribel in Francia ha stravolto la sua vita, quella dei familiari e anche il destino nel mondo dei motori: una figura come Schumacher avrebbe dato un grande contributo per migliorare la F1.

I rimpianti sono tanti ma i tifosi non perdono mai la speranza di vederlo, un giorno, nei paddock. Proprio come un messaggio ben augurante, è arrivata la conferma su un’iniziativa davvero importante che ne mette ancora più in risalto la sua importanza nel mondo motoristico.

Omaggio a Schumacher, i dettagli

C’è una pista, in particolare, che è nel cuore di Michael Schumacher. Un circuito è entrato nel suo destino proprio perché tutti i passaggi più importanti nella sua vita da pilota sono arrivati su uno storico tracciato europeo. Alcuni eventi felici hanno coinvolto Schumi in passato su questa pista ed è un motivo più che sufficiente per omaggiarlo: il circuito belga di Spa Francorschamps onorerà i trent’anni del suo primo titolo mondiale.

Schumacher omaggio in pista
Michael Schumacher omaggiato a Spa (LaPresse) – tshot.it

Una serie di iniziative appassionerà gli sportivi in Belgio, Michael Schumacher è stato sempre protagonista su questa pista. Nel 1991 arrivò il suo esordio alla guida di una Jordan, un anno dopo conquistò il primo successo che aprì le porte a una straordinaria carriera. Nel 1994, poi, proprio a Spa conquistò una nuova vittoria ma fu in seguito squalificato dai commissari per un eccessivo consumo del fondo della vettura. Questo stop non gli impedì di vincere il suo primo titolo indossando i colori della Benetton, un evento che sarà celebrato a dovere prossimamente.

La fondazione della famiglia Schumacher Keep Fighting insieme alla Legends Experiences sta già organizzando una serie di iniziative per il weekend del 26-28 luglio, in concomitanza con la tappa stagionale della Formula 1. La conferma è arrivata dalla manager della famiglia, Sabine Kehm: “Siamo più che lieti di celebrare la sua carriera su questo circuito, dove tutto ha avuto inizio in Formula 1 sarà l’evento di lancio di Legends Lounge”. Nella pista dove Schumacher raggiunse per altro, anche il traguardo dei 300 Gp disputati, saranno messe in mostra alcune vetture storiche guidate dal campione così come ci sarà l’opportunità di partecipare a un’asta, il cui ricavato andrà destinato alle opere benefiche della Keep Fighting.

Impostazioni privacy