Schumacher, l’ultimo annuncio preoccupa i tifosi

La Formula 1 segue sempre con grande attenzione le vicende di Schumacher, l’ultima news aumenta l’angoscia degli appassionati dei motori.

Il percorso di Michael Schumacher sta proseguendo, il recupero continua a tenere in apprensione i tifosi di tutto il mondo. Un’ultima notizia, che si lega maggiormente al mondo delle corse, ora desta qualche preoccupazione in più.

Annuncio Schumacher preoccupa Formula 1
I due fratelli Schumacher (ansa foto) -tshot.it

Il mondo della F1 aspetta sempre qualche notizia positiva riguardo le condizioni di Michael Schumacher, la sua assenza dai paddock si fa sentire anche a distanza di dieci anni dall’incidente sulle nevi. Tutto è cambiato dopo lo scontro sulle piste di Meribel, i fan continuano a fare il tifo per il sette volte campione del mondo.

Il nome di Schumacher è rimasto in pista, seppur in altri modi. Il figlio Mick ha lottato con la Haas per due stagioni, il fratello Ralf invece è opinionista di Sky Germania. Un ultimo annuncio, arrivato proprio da quest’ultimo, ora getta un po’ di angoscia all’interno della F1.

Schumacher sicuro, l’annuncio sulla crisi di un team

Ralf Schumacher è fermo sulle sue opinioni, il suo pensiero arriva in maniera netta su un caso che sta aumentando di intensità sempre più. C’è una scuderia in chiara difficoltà interna, i tanti rumors degli ultimi giorni hanno contribuito ad aumentare il caos con una situazione non facilissima da gestire. Schumacher ha così ribadito come la Red Bull sia in crisi, in particolare secondo il tedesco è sempre più malvista la figura del team principal Christian Horner.

Schumacher annuncia crisi Red Bull
Christian Horner sempre nel mirino (Ansa foto) – tshot.it

Quest’ultimo era stato assolto, dopo un’indagine partita direttamente dalla proprietà austro-inglese, dalle accuse su presunte molestie nei confronti di una dipendente, ma dovrà affrontare nuovi scontri all’interno della scuderia. Schumacher ha spiegato come Horner non sia il più amato all’interno dei paddock: “Horner si è fatto pochi amici e sta avendo molti oppositori durante la sua carriera ricca di successi, e sembra ora che sia ossessionato dal potere”.

L’opinione personale di Schumacher si inquadra anche nelle ultime polemiche che riguardano la Red Bull. I rapporti tra Jos Verstappen e il team principal sono peggiorati, il papà del campione del mondo avrebbe avuto qualche scontro di troppo con Horner.

Secondo Schumacher questa situazione potrebbe portare a due fronti in casa Red Bull e tutto ciò andrebbe a discapito della tranquillità del team campione del mondo, che in pista ha dimostrato già di essere più che favorito. Una crisi interna, invece, rimetterebbe tutto in ballo, compresa la posizione di Max Verstappen, che potrebbe essere stuzzicato da un passaggio alla Mercedes nel 2025.

Impostazioni privacy