Tutto fatto con la Juve, sarà subito bianconero

La Juve chiude un grande colpo per il presente e per il futuro: finisce una lunga telenovela, sarà presto a disposizione di Massimiliano Allegri

Lo scudetto quest’anno è chiaramente una lotta a due, quella storica, tradizionale e anche decisamente accesa tra Inter e Juve, con il Milan da terzo incomodo e pronto a inserirsi. Il derby d’Italia, visto i tanti punti che le due squadre stanno collezionando, sarà deciso alla lunga da diversi fattori.

Calciomercato Juventus, colpo in arrivo
Juventus, colpo in arrivo (LaPresse) – tshot.it

In primis il calendario, perché la Beneamata ha molti più impegni in programma e una Supercoppa italiana da onorare a Riad, e che la capolista vorrà difendere sul campo, oltre a essersi qualificata anche per gli ottavi di finale di Champions. E poi anche il calciomercato, perché se alla fine la Vecchia Signora dovesse rinforzarsi alla grande e i suoi diretti avversari solo con Tajon Buchanan, allora potrebbe essere un fattore decisivo per il finale di stagione.

Cristiano Giuntoli, però, non ragiona solo sul presente del club, anche sulla costruzione del futuro. Negli ultimi mesi, Massimiliano Allegri ha dato spazio a molti talenti già in casa e che stanno rendendo anche oltre le aspettative, su tutti Kenan Yildiz. Ora è pronto a sbarcare a Torino anche un prospetto di cui si parla da tanto tempo e che è pronto a mettersi in evidenza in Italia.

La Juve chiude per Adzic: cifre e dettagli dell’operazione

La Juve batte un colpo e non smuoverà le acque in vetta alla classifica fin da subito, ma in futuro potrebbe essere un tassello importante della rosa bianconera. Stiamo parlando di Vasilije Adzic, calciatore classe 2006 proveniente dal Budcnost Podgorica.

La Juve batte un colpo: visite mediche e firma sul contratto
La Juventus può esultare, affare fatto, manca solo la firma (LaPresse) – tshot.it

Gli addetti ai lavori lo considerano un talento importante e i piemontesi lo trattavano da settimane. Alla fine, come riporta ‘Calciomercato.com’, arriverà all’ombra della Mole per tre milioni di euro, bonus compresi. Si tratta di un investimento contenuto che potrebbe portare dividenti importanti, in piena linea con il progetto della società.

Il suo sbarco a Torino è previsto per martedì, data in cui Adzic si sottoporrà alle visite mediche con il suo nuovo club e porrà anche la firma sul contratto con la Juve. Poi avrà anche un primo assaggio dei suoi futuri compagni, andando all’Allianz Stadium per seguire il match contro il Sassuolo. Per rivedere il ragazzo in Italia, ci vorrà giugno, momento in cui avrà raggiunto la maggiore età: per il momento tornerà in patria, ma con il futuro già scritto, e stavolta nero su bianco.

Impostazioni privacy